Marketing Strategy

Lil Nas X con Montero ci insegna 2 nozioni universali di marketing strategy

Nelle ultime due settimane è uscito il singolo Montero del rapper Montero Lamar Hill, in arte Lil Nas X. Nella sua peculiarità, il brano ha scalato le classifiche, piazzandosi primo nella Billboard Hot 100, un’istituzione in ambito musicale. Il successo del brano è dovuto sì alla qualità della musica, ma soprattutto al marketing, voluto o …

Lil Nas X con Montero ci insegna 2 nozioni universali di marketing strategy Leggi altro »

La motivazione al consumo: sappiamo davvero ciò di cui abbiamo bisogno?

Cosa motiva le persone a comprare un determinato prodotto? Si è sempre consapevoli di ciò che si desidera veramente? La psicologia del marketing ha dimostrato, nel corso degli anni, come il consumatore agisca spesso come essere irrazionale guidato da motivazioni che molte volte non sono consapevoli. Consumer motivation Nonostante quello che molti pensano, in realtà …

La motivazione al consumo: sappiamo davvero ciò di cui abbiamo bisogno? Leggi altro »

L’importanza della “Corporate Reputation” al giorno d’oggi

La reputazione è diventata ormai fondamentale per le aziende. Essa incide nei processi di acquisto ma riguarda anche tutto il resto, come gli investitori, il mercato del lavoro, i mass media, il territorio e anche il consumatore. Il tema della reputazione si afferma negli anni ’80 nell’ambito della letteratura economica, ma anche tra esperti che …

L’importanza della “Corporate Reputation” al giorno d’oggi Leggi altro »

“Lo comprerò la prossima volta”: i meccanismi psicologici alla base della procrastinazione

Molte volte ci capita di trovare un prodotto che proprio fa al caso nostro ma che poi decidiamo di abbandonare proprio prima del pagamento sperando in una futura promozione su quell’articolo. La tendenza a rimandare l’acquisto di prodotti è un evento che accade frequentemente, infatti, anche quando un prodotto ci colpisce e ci decidiamo ad …

“Lo comprerò la prossima volta”: i meccanismi psicologici alla base della procrastinazione Leggi altro »

Come ridurre le resistenze della gente davanti ai messaggi persuasori?

È nota ormai la nostra tendenza ad evitare tentativi di persuasione, soprattutto quando provengono dalla pubblicità. Le persone, infatti, se sanno di essere esposti, cercano di resistere agli intenti persuasivi. Consapevoli di ciò, la psicologia del marketing, ha dedicato la sua attenzione verso il tentativo di comprendere in che modo queste resistenze possano essere ridotte …

Come ridurre le resistenze della gente davanti ai messaggi persuasori? Leggi altro »

Le nuove professioni della comunicazione e del marketing

La digitalizzazione ha impattato su tutti gli aspetti della comunicazione, sia sul lato produttivo sia distributivo. Si è sviluppata, così, una nuova attenzione sulle possibili professioni della comunicazione che avranno notevole sviluppo nei prossimi anni. Insieme alle innovazioni di tipo tecnologico, economico e culturale si affianca così, anche un’evoluzione del mercato del lavoro, con la …

Le nuove professioni della comunicazione e del marketing Leggi altro »

Su Disney+ Wanda Vision una volta a settimana: perché è necessaria l’attesa?

Chi ha vissuto negli anni novanta sa bene che gli episodi delle serie TV una volta si attendevano anche per diverso tempo. Mediaset ha sempre avuto il brutto vizio di interrompere programmazioni, ricominciare da capo, sconvolgerle. Forse ricordando questo, che Wanda Vision esca una volta a settimana non è così drammatico. Da quando esistono piattaforme …

Su Disney+ Wanda Vision una volta a settimana: perché è necessaria l’attesa? Leggi altro »

L’umorismo nella pubblicità

È risaputo ormai che i consumatori spesso cercano di evitare l’esposizione alla pubblicità. Per questo l’uso dell’umorismo e dell’immaginario sessuale nella pubblicità, sono due delle strategie che i marketer possono utilizzare per attirare l’attenzione sulle loro compagne. Studi hanno dimostrato che le pubblicità umoristiche attirano di più l’attenzione rispetto a quelle che non lo sono. …

L’umorismo nella pubblicità Leggi altro »

La strategia di disposizione prodotti nei punti vendita: Shelf marketing o marketing dello scaffale

Perché alcuni prodotti sono collocati più in basso sullo scaffale e altri invece sono posti al centro o in alto?  La disposizione dei prodotti tra gli scaffali di un punto vendita non è una scelta casuale ma segue regole commerciali e psicologiche ben precise suggerite dalla esperienza consolidata e dal neuromarketing, strategie finalizzate a influenzare …

La strategia di disposizione prodotti nei punti vendita: Shelf marketing o marketing dello scaffale Leggi altro »

it Italiano
X