L’importanza di gestire Google My Business per la tua attività

Google My Business è uno strumento gratuito che offre ad un’impresa la possibilità di gestire la presenza online della tua attività commerciale in tutta i siti Web di Google: Search di Google, Ricerca da mobile, Ricerca local e Google Maps. Ti consente di creare, verificare e modificare un account della tua attività commerciale su Google, senza dover svolgere alcun lavoro sul tuo sito web o implementare una strategia di ottimizzazione dei motori di ricerca.

Google ha sviluppato Google My Business per semplificare agli utenti l’accesso alle informazioni di cui hanno bisogno, in modo rapido e intuitivo. L’indirizzo, gli orari di apertura e le informazioni di contatto della tua attività appariranno nella tua scheda Google My Business, senza che qualcuno debba fare clic sul tuo sito Web e cercare. In parole povere, consente ai potenziali clienti di trovarti e contattarti più facilmente.

Quanto è importante Google My Business?

Google l’11 giugno 2014 l’ha annunciato e spiegato ufficialmente:

Qualsiasi attività commerciale ha una componente essenziale: i clienti.

Sono loro che fanno crescere un’azienda, ed è la loro passione per i vostri prodotti che rende gratificante l’esperienza di gestire un’attività.

Per molti imprenditori, i clienti sono più che semplici avventori: sono sostenitori e amici. In altre parole, persone che contano davvero.

Grazie a Internet, sempre più attività commerciali si mettono in contatto con nuovi clienti ogni giorno.

Trovare una clientela affezionato, tuttavia, può risultare difficile e richiedere molto tempo.

Vorremmo che le cose cambiassero. Ecco perché siamo lieti di presentare Google My Business, un modo semplice per trovare e mettervi in contatto con nuovi clienti, ovunque voi siate.

Eh già. Tutto ciò che Google progetta è per comodità dell’utente.

Se un potenziale cliente cerca semplicemente numero di telefono, indirizzo o orari di apertura della tua azienda non è necessario che facciano clic sul tuo sito.

Nonostante possa sembrare negativo il disincentivare le persone a cliccare sul proprio sito web, bisogna pensare che un potenziale cliente trova più facilmente le informazioni che stava cercando.

La soglia d’attenzione di un utente su internet continua a scendere ma soprattutto la pazienza. Anche solo il millesimo di secondo che serve ad un sito per caricarsi, a volte,  innervosisce.

Magari l’intento è solo quello di trovare il tuo numero aziendale o vedere se sei aperto di sabato: queste informazioni appaiono più rapidamente rispetto a se fosse necessario entrare sul tuo sito.

Ovviamente, se il cliente desidera altre informazioni, cliccherà sul sito web.

Anche solo per questo motivo, l’attivazione di una scheda di  Google My Business risulta un’attività molto utile.

Se cominciamo poi a studiarla approfonditamente, ecco che ti sembrerà assolutamente essenziale per ogni azienda.

But First: Come attivo il mio account?

Prima di tutto è necessario avere un account Google. Se non lo possiedi, è ora di correre ai ripari. Poi vai alla pagina di Google My Business e… Comincia!

1- Per prima cosa, Inserisci il nome della tua attività.

2- Inserisci l’indirizzo della tua attività.

3- Cerca e seleziona una categoria dell’attività commerciale.

4- Inserisci un numero di telefono e/o indirizzo sito web.

5- Ora la tua registrazione è completata. Sarà solo necessario eseguire la verifica. Clicca su spedisci per ricevere la cartolina presso la tua sede.

In attesa della cartolina compila tutte le info utili per il tuo target.

All’interno della cartolina troverai il codice di verifica unico che dovrai inserire in Google My Business per confermare che la tua attività sia proprio presso l’indirizzo indicato. Dovrebbe arrivarti entro un mese!

Come funziona e gli svariati Vantaggi

Se qualcuno sta cercando il nome della tua azienda significa che è già a conoscenza della tua attività, e la tua scheda di Google My Business verrà visualizzata nei risultati di ricerca.

Ma cosa succede se qualcuno sta cercando una frase più generica? Ad esempio:

  • “negozi di intimo aperti sabato”

Queste voci dovrebbero essere affini alle ricerche dell’utente e sono poste sopra ai naturali risultati organici standard.

Questi dettagli aziendali vengono estratti dalla scheda di Google My Business della tua azienda. Questo perché, semplicemente, la spina dorsale dell’intera Ricerca Local di Google è Google My Business.

La semplice configurazione della pagina Google My Business è sufficiente per metterti in evidenza in uno dei tre risultati del “pacchetto” iniziale.

È possibile aggiungere informazioni come elenchi di prodotti, tipi di pagamento accettati, menu e prezzi, oltre a funzionalità interattive quali foto e recensioni. Si puó persino aggiungere coupon e offerte speciali per i tuoi visitatori.

Google incoraggia sempre a lasciare una recensione o un commento. Le opinioni che vengono lasciate online sono molto importanti. Stando a delle statistiche circa l’80% delle persone si fida dei commenti letti online come delle raccomandazioni di amici e conoscenti. All’interno della scheda della tua attività verranno indicate le recensioni lasciate proprio dagli utenti grazie a Google. E’ quindi importante monitorare la situazione e dare risposta a chi le lascia.

Le recensioni positive e di qualità dei tuoi clienti miglioreranno la visibilità web della tua attività e aumenteranno le probabilità che un potenziale cliente visiti la tua attività nella tua città.

Più dati sui tuoi clienti 

La piattaforma Google My Business consente alle aziende locali di imparare moltissimo sui loro clienti, includendo molti dati di analisi aggiuntivi che non troverai altrove.

Ad esempio, su Google Maps, puoi scoprire da dove hanno origine le richieste di indicazioni stradali per la tua attività. Sarai in grado di trovare nuovi clienti in quell’area geografica che forse non avevi nemmeno considerato.

Tramite la sezione “Statistiche”, nella piattaforma di Google My Business, potrai scoprire tramite quali keyword i tuoi clienti ti hanno cercato e trovato su google. 

Ci sono inoltre altre diverse statistiche interessanti:

L’importanza di Google My Business

L’importanza di Google My Business

Google My Business da solo, non è abbastanza per farti conoscere e crescere. Per avere una solida presenza online bisogna attuare una strategia di marketing integrata. E’ necessario avere un buon sito web, account social e campagne adwords correttamente strutturati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

it Italiano
X