Strategie di marketing digitale: un caso pratico

Ormai sentiamo parlare di tecnologia ovunque ci giriamo, è diventata un aspetto inscindibile dalle nostre vite e difficilmente ne riusciremmo a farne a meno. Per questo motivo numerose discipline, tra cui il marketing si è trovato a fare i conti con le nuove esigenze delle aziende di essere presenti e visibili anche online.

In quest’ottica è nato il digital marketing, l’insieme delle attività di marketing che si occupano di utilizzare i canali web per sviluppare la propria rete commerciale, analizzare i trend di mercato, prevederne l’andamento e creare offerte sul profilo del cliente target.

Applicazioni in un caso pratico

La classica frase che una persona può sentirsi dire quando dice che si occupa di “digital marketing” è sempre la stessa: “ah quindi usi i social per far conoscere un’azienda?”, sicuramente anche questo potrebbe essere un compito di un digital marketing strategist, ma il suo lavoro va ben oltre questa credenza semplicistica. Le persone sono bombardate di notizie, informazioni e pubblicità sul proprio smartphone continuamente, tanto che hanno sviluppato una vera e propria intolleranza per alcuni annunci; di conseguenza, riuscire a promuovere il proprio prodotto o il proprio servizio senza essere invadenti e pressanti, è diventato molto complesso per le aziende. Prendiamo ora come esempio un potenziale caso applicativo, per comprendere come le strategie di marketing digitali possano essere determinante per il futuro di un’impresa. Ipotizziamo che una società di catering abbia deciso di rendersi indipendente ed ora ha come obiettivo quello di  farsi conoscere a dei potenziali clienti, aumentare quindi la sua awareness (notorietà del suo marchio) in e la sua brand reputation. Vorrebbe, inoltre, risaltare la qualità del servizio che giustifichi un prezzo del servizio superiore alla media di mercato, in altre parole è importante per questa società di catering trasmettere e far conoscere le proprie unicità per aumentare il valore del brand e giustificare un prezzo più alto della concorrenza.

La strategia di marketing

Quando parliamo di valorizzazione di un brand, come in questo caso, siamo di fronte a un problema di marketing strategico che in particolare coinvolge l’aspetto legato alla brand image. Per questa società di catering, è infatti fondamentale monitorare e aumentare sia la forza che il valore della propria marca. Per quanto riguarda l’obiettivo legato alla reputazione sarebbe utile per un’azienda, prima di tutto, capire i motivi per cui i clienti attuali hanno scelto proprio lei e non un’altra. Intervistando queste persone, che già hanno provato questo servizio, potremmo capire quali sono gli aspetti che apprezzano o che hanno apprezzato di più dell’esperienza offerta, con lo scopo di promuoverli in un secondo momento, anche attraverso recensioni di questi clienti in prima persona. Per quanto riguarda il secondo obiettivo, per giustificare una prezzo superiore (premium price) è necessario, non solo conoscere quali sono i punti di forza di quella società di catering rispetto alle altre, ma anche assicurarsi che anche i potenziali clienti ne vengano a conoscenza. Per capire come si comportano le società concorrenti, solitamente si fa un’analisi di benchmarking iniziale volta a capire quali sono le caratteristiche e i valori che le persone apprezzano delle altre società di catering famose, in questo modo si può comprendere quali sono gli aspetti che i potenziali clienti considerano come i più rilevanti.

Le strategie nel digital

Ora che abbiamo visto gli obiettivi dell’azienda e come potrebbe essere affrontato il problema dal marketing classico, che strategie potrebbe invece usare un digital marketing specialist? Una volta identificati questi valori è ora importante promuoverli. Sicuramente è utile prima di tutto far si che il servizio di catering sia visibile online, in questo caso la creazione di un sito web sarebbe l’ideale per aumentare i propri clienti. In particolare per gli obiettivi che questa società vuole raggiungere, nel sito è fondamentale una parte in cui si descrivano bene i servizi offerti e quello che li distingue dai concorrenti. Inoltre, per offrire degli esempi per essere scelti dai potenziali clienti, sarebbe efficace dedicare un’area alla presentazione di foto e video di eventi che hanno organizzato. Inoltre, dal momento che quello che il catering vuole ottenere tramite il sito, è di aumentare la clientela, è fondamentale che sul sito web siano facilmente visibili i contatti (e-mail, telefonico). Infine si potrebbe dedicare una parte in cui si mostrano le recensioni e referenze dei clienti passati per convincere chi legge a contattare questo studio legale. Un sito web curato ed organizzato è quindi funzionale per aumentare i clienti. Essendo una società ancora “nuova” nel mercato, può essere strategico utilizzare anche annunci display, ovvero pubblicità online a pagamento quando sul motore di ricerca digiti specifiche parole chiave che rimandano, in questo caso, ad una società di catering.

Marta Santoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

it Italiano
X